10 motivi per frequentare un corso per Operatori di Doposcuola e Tutor dell’Apprendimento

In questo breve post parleremo dell’importanza che la formazione oggi ricopre nell’approccio allo studio dei ragazzi con DSA. E’ fondamentale, a nostro avviso, frequentare un corso in cui venga posto l’accento sulla pratica.

Alla fine di un percorso formativo di qualità dovreste essere messi in grado di;

  1. Saper riconoscere i campanelli di allarme per individuare un D.S.A.

    Ad esempio saper leggere una diagnosi ed un PDP aiuta a poter intervenire precocemente con percorsi individualizzati

  1. Saper riconoscere le differenze tra diverse tipologie di D.S.A.

  • Dislessia – difficoltà nel leggere in modo corretto e fluente
  • Disortografia – difficoltà nello scrivere in modo corretto
  • Disgrafia – difficoltà nello scrivere in modo fluido e veloce
  • Discalculia – difficoltà nel manipolare i numeri, nell’eseguire calcoli a mente e scritti, recuperare risultati delle tabelline.
  1. Saper riconoscere le difficoltà specifiche dello studente

supportandolo in base alle sue specifiche difficoltà individuando e suggerendo le strategie più idonee per favorire l’autonomia nello svolgimento dei compiti a casa, ma soprattutto saper individuare i punti di forza ed utilizzarli nella pratica del lavoro del Doposcuola Specializzato:

  • intelligenza
  • capacità di memorizzare per immagini
  • creatività
  1. Riconoscere stili cognitivi e modalità di apprendimento differenti

  1. Imparare le differenze tra strumenti compensativi a bassa tecnologia e quelli ad alta tecnologia.

  1. Saper distinguere in quali casi è utile introdurre un tipo di strumento e perché…

Doposcuola e Tutor

10 motivi per frequentare un corso per Operatori di Doposcuola e Tutor dell’Apprendimento

  1. Conoscere le differenze tra i vari software compensativi per suggerire un utilizzo appropriato allo studente con D.S.A. sulla base delle sue esigenze e del grado di scuola da lui frequentato.

  1. Imparare a “conoscere” le diverse metodologie adottate nel Doposcuola Specializzato per utilizzarle in modo efficace durante il lavoro con gli studenti con D.S.A.

  • Didattica metacognitiva
  • Apprendimento Cooperativo
  1. Imparare a conoscere aspetti importanti che caratterizzano la figura dell’operatore ed il suo rapporto con gli studenti con D.S.A. all’interno del Doposcuola Specializzato:

  • Comunicazione efficace
  • Problem solving
  • Stili educativi
  1. Avere la possibilità di effettuare il tirocinio in modo ogni corsista avrà modo di osservare all’interno di un Doposcuola Specializzato ciascuno degli aspetti teorico-pratici trattati durante il corso.

 

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *